Contattaci : +39 06 4817459 | info[@]fidapa.org
Fidapa SOCIAL MEDIA    Twitter    Linkedin

Circolare Nazionale n°2 22 Gennaio 2018

 Download PDF


Alle Componenti il Comitato di Presidenza
Alle Presidenti Distrettuali Componenti il Consiglio
Alle Componenti il Collegio delle Garanti
Alle Componenti il Collegio dei Revisori dei Conti
Alle Past Presidenti Nazionali
Alla Presidente della Fondazione FIDAPA
Alle Presidenti di Sezione
Alla Responsabile Commissione Legislazione
Alla Responsabile del Gruppo di Lavoro Teaming up – Fare Squadra
Alla Responsabile del Gruppo di Lavoro La Carta dei Diritti della Bambina
Alle Rappresentanti FIDAPA BPW Italy in Enti

Loro sedi


Sommario:

Dalla Presidente Nazionale - comunicazioni
Dalla Vice Presidente Nazionale - tema nazionale
Dalla Segretaria Nazionale - adempimenti di segreteria
Dalla Tesoriera Nazionale - adempimenti di tesoreria
Dalla Past Presidente Nazionale - tema internazionale
Dalla Presidente della Fondazione - comunicazioni

Allegati:
1. Scheda Verbale Delegate
2. Scheda Iscrizioni Assemblea Nazionale
3. Scheda Prenotazione Alberghiera
4. Programma Assemblea Nazionale
5. Tema Nazionale
6. Tema Internazionale
7/8 Fondazione
9. Vademecum

Dalla Presidente Nazionale
Caterina Mazzella
Traversa V. Mirabella 7, 80077 Ischia (NA) - tel. +39 081.983577 - cell. +39 320.3672087 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con preghiera di curarne la massima diffusione tra le Socie


Carissime Presidenti, carissime Socie,

grazie di cuore per la pioggia di auguri che, in tanti  modi, mi avete fatto pervenire per il nuovo anno: il vostro consenso, così unanime, forte  e affettuoso  mi dà la giusta carica per proseguire con entusiasmo e fermezza nel mio ruolo, non sempre facile, di Presidente nazionale .

Rinnovo a  ciascuna  di voi l’auspicio di un 2018 ricco di ogni bene, di successi personali ed associativi, certa che l’impegno profuso fino ad ora per la realizzazione dei comuni obiettivi saprà efficacemente concretizzarsi in risultati di successo.

Come condiviso nella Newsletter di dicembre, Insieme, attraverso  un lavoro costruttivo e concordato a livello Nazionale, Distrettuale e di Sezione, stiamo dando vita ad azioni efficaci, con la partecipazione consapevole e responsabile di tutte le diverse Componenti; l’auspicata metodologia del “ Fare squadra” ha preso il via, con una semina di idee e di azioni  di cui presto raccoglieremo i frutti.

In quest’ottica,  faccio appello alle Presidenti di sezione nel voler favorire il lavoro in rete tra le figure omologhe sia per il tema nazionale, affidato alle Vice Presidenti, sia per quello  internazionale, di competenza delle Past Presidenti , non tralasciando le tematiche afferenti i Gruppi di lavoro appositamente istituiti per rafforzare non solo la validità della nostra mission  ma soprattutto per farci portavoce credibili, presso le Istituzioni, delle istanze che provengono dalla società civile su tematiche di genere e sulle emergenze sociali.

In particolare: per il Gruppo di lavoro Teaming up invito le sezioni a fornire alle Componenti distrettuali, nel termine indicato al 31 gennaio 2018, l’anagrafica delle Socie che si occupano(o si sono occupate) di politiche di genere ai vari livelli in ambito professionale o lavorativo e/o politico.

Per il Gruppo di lavoro Carta dei Diritti della Bambina-Educare alla Parità ed al contrasto della violenza, si sta procedendo alla nomina delle Referenti di sezione per costruire una rete che operi in sinergia con le scuole ed altre agenzie educative nell’implementare la CARTA, convinte che la cultura del rispetto debba essere inculcata fin dalla più tenera età.

A tal proposito, evidenzio che  la mozione consegnata nelle mani del Sottosegretario alla Giustizia,  prodotta dalla nostra Fidapa Bpw Italy, circa l’estensione del fondo di solidarietà alle vittime di violenza - con particolare riferimento al sostegno agli orfani delle vittime di femminicidio - è stata recepita in sede di approvazione di legge.

Proseguiamo dunque serene in questo meraviglioso percorso  che, INSIEME, ci vedrà  impegnate nei prossimi mesi, nei seguenti appuntamenti:

** CERIMONIA delle CANDELE - Ci apprestiamo a vivere il momento magico della nostra Associazione dove, oltre a rinnovare il nostro credo associativo, confermiamo l’orgoglio dell’appartenenza alla Federazione Internazionale e la nostra vicinanza ai Paesi che ne fanno parte, ispirate dai principi di eguaglianza e solidarietà che la nostra   Fondatrice Lena Madesin Phillips ci ha trasmesso.   Vi è pervenuto, nei giorni scorsi, il mio messaggio  quale  Presidente nazionale ed il protocollo della Cerimonia; non appena disponibile,  invieremo il messaggio della Presidente internazionale. Sarebbe ulteriormente significativo se ,nello spirito  di condivisione, sezioni vicine  si riunissero per dar vita ad un’unica cerimonia.

**  Ischia 21 Aprile 2018 - XXXV Convegno Nazionale e Assemblea Nazionale per    l’approvazione del rendiconto economico finanziario periodo 01/10/ 2016 -  30/09/2017. In sede di CN abbiamo predisposto sia la convocazione dell’Assemblea (che invieremo nei tempi statutariamente previsti) che il programma di massima del Convegno (a breve l’inoltro) che, come di consueto verterà sul Tema Nazionale e, questa volta, in collaborazione con il Gruppo di lavoro Teaming Up.  Abbiamo altresì previsto momenti di incontro con le figure omologhe, di confronto tra le Socie, di lancio di nuove proposte, tutto quanto finalizzato ad un effettivo coinvolgimento delle Socie nella vita associativa.

A nome di tutto il CPN ringrazio  la Presidente e le Socie della sezione di Ischia per la preziosa collaborazione offerta, nell’intento di rendere piacevole ed indimenticabile il Vostro soggiorno sull’Isola Verde.

** OPEN DAY FIDAPA BPW ITALY – CONCORSO PER APPOSITO LOGO E SLOGAN - Il Consiglio Nazionale ha deliberato la giornata dell’ 8 Maggio , come data nella quale  dare il via e realizzare , ogni anno, una campagna di conoscenza e di informazione sulle finalità della nostra Associazione: la nostra storia, i nostri obiettivi, i progetti  sia realizzati che  da realizzare. Lo scopo è quello di  far conoscere all’esterno la forza della nostra Federazione in campo nazionale e internazionale, una sorta di proselitismo a tutto tondo da praticare secondo le modalità già concordate in sede di Consiglio nazionale  e che troverete indicate, di seguito, nella comunicazione  della Segretaria Nazionale. 

Sarà un momento importante, in cui anche  le nostre Young, potranno dare  tutto il loro valido contributo: è mia ferma intenzione provocare, quanto prima, il loro inserimento negli organismi nazionali  e  può essere questo per loro  un’occasione di consapevole partecipazione alla  vita associativa della nostra Federazione .

** Leader’s Summit e CSW62 - Informo che il 9/10 marzo p.v si terrà a New York l’annuale Bpw Leader’s Summit dove, annualmente, tutte le Presidenti Nazionali e le Dirigenti delle Federazioni, insieme con il Comitato Esecutivo della BPWI, vivono un’esperienza di apprendimento interattivo, approfondendo tematiche attuali ed elaborando nuove idee (iscrizioni ed info: https://www.bpw-international.org) . Ancora una volta, sarà l’occasione per parlare delle tante attività della nostra Federazione Italiana , la più grande Federazione della BPW in tutto il mondo!

Seguirà  dal 13 marzo la CSW62° - Commissione sullo Status delle Donne- che si terrà nella sede delle  Nazioni Unite . Non esitate a contattarmi se  foste  interessate a partecipare.

**  Il 27- 28 -29 Aprile a Vienna  si svolgerà il Presidents meeting  della BPW Europa  e il Symposium delle Young. Non appena perverrà dal Coordinamento europeo, vi invieremo il relativo programma.

** LEF -Venerdì 26 gennaio, alle h 15.30 presso la Sala consiliare di Palazzo Valentini, Via IV Novembre 119/a Roma, la Rappresentante Fidapa BPW ITALY presso la LEF Italia prof. Rossella Poce ha organizzato una Tavola Rotonda sul tema “Immigrazione e dialogo: la sfida delle Donne” partecipato da Autorità Fidapa ed istituzionali, dalla Coordinatrice  della  BPW Europa Pinella Bombaci  e da illustri personalità.

****

Sento di porgere un sincero in bocca al lupo! alle Socie che si presenteranno candidate alle prossime elezioni politiche :rientra nei nostri compiti statutari favorire l’ingresso delle Donne nella vita politica sostenendo una maggiore presenza femminile in Parlamento, per una effettiva democrazia paritaria. Nel rispetto delle ideologie di ciascuna Socia Fidapa, raccomando alle candidate buon senso e discrezione nello svolgimento della campagna elettorale, ricordando a tutte  che il nostro è un movimento apartitico.

Trovate, infine ,in allegato un aggiornamento del nostro Vademecum riguardante la comunicazione, come sempre condiviso dal Consiglio Nazionale. Ricordo che il Vademecum costituisce una norma interna e che non rispettarlo può esporre la socia ad eventuali richiami e sanzioni.

Carissime Amiche , mi piace concludere  questa circolare  con una riflessione  sulla foto che ho posto in prima pagina: recependo un desiderio che tantissime di voi e in più occasioni avevate espresso, insieme al nostro CN, ho deciso di realizzare, con le esperte mani di una nostra socia, la sciarpa della Fidapa BPW Italy. Indossandola, ci parlerà di orgoglio  di appartenenza, di voglia di essere unite , di distinguerci  per quella forza che tutte insieme riusciamo a esprimere a favore delle donne di tutto il mondo.

Vi abbraccio tutte

Caterina

 


Dalla Vice Presidente Nazionale
Maria Concetta Oliveri
Via Ten. Col. La Carrubba 72, 92024 Canicattì (AG) - tel. +39 0922.856833 - cell. +39 345.3480088 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TEMA NAZIONALE Biennio 2017-2019

“LA CREATIVITA’ FEMMINILE E LA CULTURA DELL’INNOVAZIONE, MOTORI DI DIVERSO SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO. OBIETTIVI E PROGETTI”

Care amiche Presidenti e Vice-presidenti,

Prima di dare il via alla mia comunicazione, desidero ringraziarvi  per gli auguri pervenutomi di buon anno che ricambio con affetto: auguro un anno ricco di serenità ed armonia  e di iniziative  e di attività.   Continuiamo allora   con  impegno  il nostro compito  e  seguiamo  la rotta già tracciata nella  prima circolare , che ci  permetterà   di raggiungere gli obiettivi e  le mete   prefissate. E' importante  in questo viaggio coinvolgere  quante più socie possibili ,perchè, varcare i confini  innovativi, stimola il sentimento e la ragione . La donna è  la componente dinamica della società ed  è questo il motivo che ci deve spingere  sempre più  a puntare  sulle potenzialità femminili, capaci di implementare la creatività  e di fare scoccare la  scintilla dell'innovazione. La nostra Associazione ,che tende ad elevare le donne ,deve  dunque diventare un moltiplicatore di queste prerogative. L'affermazione dei diritti delle donne deve rimanere il nostro scopo primario. Tuttavia oggi, per problemi di circostanza, dobbiamo volare più in alto. Non possiamo rimanere insensibili  di fronte  ai mali che  minano la società (l'individualismo assoluto, il relativismo, il nichilismo, le discrepanze  socio-economiche). Per questo abbiamo dedicato ampio spazio a queste argomentazioni nel Tema Nazionale.   La trattazione di quest'ultimo è affidata   alla  Vicepresidente Nazionale  che  si relazionerà con le Vice presidenti Distrettuali   e le Vicepresidenti delle  Sezioni, presenti nel territorio nazionale, costituendo  un team coeso,  che consentirà  una  informazione  ed una comunicazione capillare ed  efficace,  tesa  alla realizzazione  di eventi, conferenze, incontri, dibattiti nei sette Distretti. Alla Vicepresidente Nazionale spetta il compito di monitorare  le attività delle Sezioni per valutarne le attinenze con le linee  programmatiche  e gli obiettivi, dettagliatamente esposti nella  circolare   n.1. insieme alle direttive presentate dalla Presidente Nazionale. Durante  le riunioni distrettuali le Vice presidenti, in sinergia con le Presidenti,  hanno scelto temi consoni agli obiettivi e progetti del tema nazionale ed hanno   stabilito  un calendario  di eventi per la trattazione degli stessi. Hanno altresì  pianificato incontri  con la vice pres Naz. insieme   alle figure omologhe delle Sezioni per un confronto sereno e costruttivo ed uno  scambio di idee e proposte.  Vi comunico pertanto le attività  promosse dai sette Distretti:

Distretto NORD OVEST: ampio spazio sarà dedicato  alla trattazione di nuove tematiche legate alla violenza di genere attraverso il Progetto : “  I mille volti della violenza :fisica, psicologica, sessuale, economica, assistita e familiare”. Gli obiettivi sono: l 'abbattimento degli stereotipi di genere nella scuola, luogo in cui le differenze di genere si colgono ogni istante; educare i giovani a superare gli stereotipi di genere; promuovere  una nuova cultura di parità tra i sessi  ed incentivare il concetto  della legalità. Connesso al precedente progetto la trattazione, insieme alle associazioni presenti nel territorio, sulla tratta di esseri umani, sopratutto delle donne africane, e sul traffico di migranti. Sarà realizzato un convegno  sul “Nuovo modello  femminile di donne capaci di realizzarsi attraverso lo studio ed il lavoro, in grado di essere motore per un nuovo sviluppo socio economico per il nostro paese. A Brescia  il 17 Marzo  si terrà un Convegno distrettuale sulla Medicina di Genere  con riferimento particolare alla salute e qualità di vita delle donne anziane. Nello stesso si parlerà  anche della nuova gestione della cronicità in Lombardia  (in fase perimentale). Troverete  in allegato a questa circolare  il modulo di partecipazione (All.5)  con le istruzioni da seguire   per il  Progetto Nazionale “Donne e poesia per una  Cultura di Pace”  ideato dalla socia  A.Carrabs socia della Sezione di Modoetia Corona Ferrea.

In via di definizione i progetti: “E uscimmo a riveder le stelle” . Dai colloqui con Margherita Hack nasce un racconto che coniuga la creatività nella scrittura e l'innovazione nella ricerca. Ed ancora “Salone del libro al femminile” con l'obiettivo di dare voce alle socie scrittrici del Distretto.

Distretto Nord -Est la Vice Presidente  Distrettuale  in condivisione con la Presidente Distrettuale, sceglie la trattazione di due tematiche descritte negli obiettivi del T.N: incrementare la tecnologia sostenibile ad impatto zero per la salvaguardia   dell'ambiente;   Favorire   un nuovo modello di sviluppo onde colmare le disuguaglianze economiche della nostra società. Nella riunione del 27 gennaio p.v. A Mestre si converrà come dibattere gli argomenti dei progetti previsti. 

Il Distretto Centro  Nell'attenzionare la cultura  d'impresa tramite la tecnologia digitale è stata tenuta  a Massa Carrara  il 17 Gennaio    una conferenza dal titolo. “Cos'è la Sharing economy '? e il crowdfounding ? Nuovi linguaggi per descrivere una realtà già presente nelle nostre vite da Booking. com a Uber .  A  Lucca il 26 gennaio p.v.  verrà realizzato   il convegno, in intersezione, a cui hanno aderito   le sezioni di Lucca ,Empoli, Montecatini Terme, Pisa, Pistoia e S.Miniato :”Abitare Mediterraneo :innovazioni e metodi di costruzione per un'edilizia Sostenibile.”

Distretto Sud-Est le tematiche scelte riguardano lo sviluppo tecnologico sostenibile e l'accoglienza del diverso, promovendo l'educazione alla multicultura e alla tolleranza.

La Sezione Foggia Capitanata ha organizzato due manifestazioni , la prima su un lavoro rinnovato dalla creatività femminile:  “Donne Pastori tra patriarcato e creatività”;la seconda: “Ridefinire il gioiello. Creatività ed efficacia delle politiche economiche sociali e culturali”.

La Sezione di Termoli  ha promosso   una giornata presso la Fattoria DiVaira gestita da donne  che hanno trasformato la tradizionale azienda agricola in un grande laboratorio innovativo di agricoltura biodinamica sul modello steineriano e in un luogo di attività ricettiva e di turismo rurale.

La sezione di Corato:“Le mamme del mondo: “sfilata di abiti tipici di varie nazionalità tra colori allegria ed integrazione”.

Distretto  Sud Ovest: a Somma Vesuviana  conferenza” Il gioco delle arti tra creatività ed innovazione femminile il 25 gennaio. A Rende e' stato fissato per  il 3 marzo  un  incontro  con le figure omologhe delle sezioni  coordinato dalla vice presidente, a cui parteciperà la sottoscritta e la vicepresidente distrettuale per selezionare altri temi.

Distretto Sicilia sono stati programmati  e calendarizzati 9  incontri delle vice presidenti di Sezione nelle 9  province del distretto  propedeutici  alla realizzazioni degli eventi finali  in cui saranno trattati tutti quegli ambiti in cui la creatività  femminile e la innovazione promuovono sviluppo superando criticità e determinando  i cambiamenti sociali ed economici . 

Distretto  Sardegna   è in preparazione  un progetto che si propone di sostenere le donne   nella realizzazione di  azioni sostenibili e di sviluppo: “Quel filo che unisce ,viaggio intorno alla creatività nel ricordo di Maria Lai  artista  sarda”. 

Ricordo oltre al  Progetto  “Donne e poesia per una  Cultura di Pace”  ideato dalla socia  A.Carrabs socia della Sezione di Modoetia Corona Ferrea, identificato quale Progetto Nazionale, quello intitolato: “Costruire insieme il futuro  per la divulgazione della figura del tutore volontario per i minori stranieri non accompagnati”, promosso dalla Sezione Palermo Felicissima

Vi sollecito cortesemente  ad  inviarmi, in tempo utile,  notizie sui vostri lavori, facendomi pervenire gli inviti, le brochures, foto, articoli di giornali ed abstract per stilare un report che presenterò ad aprile  ad  Ischia nel corso dell'Assemblea  Nazionale. Vi prego caldamente, mio malgrado, di attenervi, scrupolosamente, agli obiettivi e progetti descritti nel Tema.
Ringrazio le Vicepresidenti distrettuali  Antonella, Giuseppina,  Concetta, Anna, Margherita, Albachiara e  Maria per  il  lavoro già svolto e per quello ancora da svolgere. Vi ringrazio altresì della vostra cortese disponibilità a  coordinarvi  con il Nazionale. Rimango sempre  a vostra disposizione per delucidazioni, ma anche per ascoltare suggerimenti affinchè il mio ed i vostri sforzi siano coronati da successo e visibili presso le Istituzioni Nazionali ed Internazionali.

Affettuosi saluti                                          

Cettina 

 


Dalla Segretaria Nazionale
Fiammetta Perrone
Via G. Matteotti 30, 73016 San Cesario (LE) - tel. +39 0832.200559 - cell. +39 347.2493927 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Care Presidenti, care Socie,  

porgo a tutte  l’augurio di  un Buon  e Sereno Anno all’insegna della collaborazione, della solidarietà e della cooperazione, indispensabili per un adeguato sviluppo dell’attività associativa.

In questi mesi di inizio biennio molti sono stati gli adempimenti di Segreteria legati alla stesura degli Elenchi definitivi delle Presidenti di Sezione, dei Comitati di Presidenza Nazionali e Distrettuali e tanti sono stati i confronti dialettici che hanno permesso e permettono la crescita associativa e la realizzazione di nuove idee propositive finalizzate all’arricchimento culturale ed umano di ciascuna.

Tutto questo è stato possibile grazie alla vostra collaborazione che, sono convinta, continuerete a darmi.

La Circolare Nazionale, la Newsletter, il Cerimoniale,  e il sito nazionale hanno  la funzione di far veicolare l’attività nazionale rendendo partecipi tutte le Sezioni e favorendo il dialogo associativo con ognuna di voi.

Vi sono state delle disfunzioni per quanto concerne il sito nazionale che avrà la piena funzionalità entro la fine di Gennaio 2018.  Il nuovo gestore assicurerà  un preciso e continuo aggiornamento delle notizie nazionali ed internazionali, dei convegni, degli eventi, dei documenti e fornirà indicazioni specifiche ove fosse necessario. Comunico l’indirizzo del Sito della Fidapa BPW Italy: www.fidapa.org;  della casella di Posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; della pagina Facebook Fidapa BPW Italy e Young BPW Italy.

Abbiamo pensato di potenziare la nostra  rete dei contatti con le istituzioni firmando un abbonamento annuo, a costi contenuti, con Agenparl (Agenzia di Stampa Parlamentare) affinchè le attività nazionali possano avere maggiore risalto.   

Vi ricordo di effettuare un adempimento importante: inviare al mio indirizzo di posta elettronica- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e a quello della sede nazionale - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - l’elenco completo delle socie su modello excell entro il 31 Gennaio 2018 e di aggiornare il Registro Cronologico delle Socie di Sezione.

Vi informo che sono nate due nuove Sezioni Porto dell’Etna nel Distretto Sicilia e Cubulteria Medio Volturno nel Distretto Sud Ovest.  Alle Socie delle nuove Sezioni va il nostro Augurio di Buon Lavoro.                   

In allegato alla presente  circolare, troverete le comunicazioni relative al Programma dell’Assemblea Nazionale (All.4) che si terrà ad Ischia dal 20 al 22 Aprile 2018 . L’Hotel prescelto è il Continental Terme****ad Ischia Porto, prestigiosa sede  di congressi internazionali e di un attrezzato e noto Centro Benessere.  Come da desiderio da Voi manifestato e nell’ottica di un contenimento dei costi abbiamo predisposto un pacchetto “all inclusive” che va dal 20 al 22 Aprile. Nell’all.3 la scheda  per la prenotazione alberghiera e per il relativo saldo da inoltrare entro il 15/03/2018 che vi invito ad effettuare nei tempi stabiliti per consentire una agevole organizzazione dell’evento. Per coloro che non intendono usufruire del pacchetto è prevista la sola prenotazione con relativo saldo per il lunch e/o la cena di gala del sabato 21 Aprile (da effettuarsi sulla scheda di prenotazione alberghiera all.3) .

Si ribadisce che la partecipazione all’Assemblea comporta una serie di adempimenti e relativi termini di inoltro, indispensabili per un corretto svolgimento.

Vi allego lo schema delegate (all.1) e  la scheda iscrizione (all.2) con relativa quota di 25 euro da versare entro la data del 24 Marzo 2018.

Lo schema delegate debitamente compilato e firmato dalla Presidente di Sezione, deve essere inviato entro e non oltre la data del 24 Marzo 2018 per posta elettronica a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e alla sede nazionale Fidapa  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pena decadenza dal diritto di voto.

Nel caso in cui le componenti di diritto (la Presidente e le Componenti del Consiglio Nazionale, le Past Presidenti Nazionali) siano impossibilitate a partecipare, possono delegare una socia della propria sezione in regola con il pagamento della quota associativa entro il 31 Gennaio 2018. La socia non può avere più di una delega. In caso di impedimento della socia delegata, questa viene sostituita dalla delegata supplente.

In merito all’organizzazione dell’ Open Day Fidapa Bpw Italy è stato deliberato dal CN che la realizzazione dell’iniziativa sia effettuata con l’istallazione di gazebo/postazioni nei luoghi di maggiore aggregazione delle nostre città. Protagoniste saranno le Socie che illustreranno, anche attraverso appositi depliant che faremo pervenire alle Sezioni, l’Universo Fidapa Bpw Italy.

E’ stato altresì deliberato  un Concorso riservato alle Socie per la creazione di un apposito logo e slogan per il detto Open Day ,da affiancare ai loghi ufficiali della Fidapa BPW Italy. Modalità : le opere in formato IMMAGINE (jpg o. png) dovranno essere inviate per e-mail alla Segretaria Nazionale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 28 febbraio pv. La Giuria, composta dal Comitato di Presidenza Nazionale, sceglierà il logo e lo slogan più significativo da utilizzare. Tutte le immagini pervenute  verranno proiettate durante l’Assemblea di Ischia.

Nell’assicuravi tutto il mio impegno nell’onorare il mandato che mi avete dato, vi ringrazio per la collaborazione che quotidianamente mi offrite e per l’affetto che mi riservate.                       

Fiammetta 

 


Dalla Tesoriera Nazionale
Giulia Galantino
Via Vito Calò 20, 76011 Bisceglie (BT) - cell. +39 338.8169073 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Carissime amiche,

dopo i primi adempimenti che ci hanno permesso di mettere in moto la nostra macchina operativa, con non poche difficoltà,  vi ricordo le prossime scadenze:

1) pagamento quote sociali 2017-2018 

entro il 31 gennaio 2018 le Sezioni, dovranno  versare alla cassa Nazionale, le quote sociali per l’anno 2017-2018 di € 40,00 per tutte le Socie che hanno versato alla cassa della Sezione entro il 31/12/2017 e di € 45,00 per tutte le Socie che, invece,  hanno versato la quota dopo il 31/12/2017. Non pagheranno la mora tutte le nuove Socie la cui ammissione a Socie della Federazione viene deliberata dal Comitato di Presidenza di Sezione dal 01 gennaio 2018 ricordo inoltre che dalla data di tale delibera decorre l’anzianità della Socia.

Potete scaricare  il modulo per pagamento quote dal sito. Vi ricordo di compilare il modulo, inviare  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  copia dello stesso e copia del bonifico bancario: sarà valido solo l'invio mail.

All'esito delle operazioni di registrazione dei versamenti delle quote al 31/gennaio/2018 sarà elaborato il tabulato delle delegate spettanti ad ogni sezione, che riceverete in seguito.

2) approvazione Rendiconto consuntivo 

entro il 30 aprile 2018 dovrà essere sottoposto all'approvazione dell' Assemblea  il rendiconto consuntivo al 30/09/2017, redatto dai rispettivi Comitati di Presidenza a livello nazionale, distrettuale e di Sezione. Le Tesoriere di Sezioni devono provvedere all’invio della copia del Rendiconto approvato dall’Assemblea e vistato dai Revisori dei Conti, alla Tesoriera Distrettuale. Le Tesoriere distrettuali provvederanno ad inviarmi copia dei Rendiconti delle Sezione, unitamente a quello approvato dal Distretto entro e non oltre il 15 maggio 2018.

3) assemblea nazionale 

20-21-22 aprile 2018 Convegno e Assemblea Nazionale a Ischia; sarà un occasione importante della nostra vita associativa. Un ringraziamento alla nostra Presidente Nazionale, per averci dato l’opportunità di ospitarci nella prestigiosa Isola di Ischia, in una location eccezionale dell’Hotel Continental Terme e ad un costo contenuto. Potrete provvedere alle prenotazioni, entro il 15 marzo utilizzando  la scheda di prenotazione per soggiorno pacchetto  “all inclusive”, arrivo venerdì 20 aprile – partenza 22 aprile 2018 a soli € 285,00. Per coloro che non potranno soggiornare per i tre giorni, ma vorranno partecipare ai soli lavori assembleari e convegno del sabato 21 aprile 2018, potranno oltre a provvedere all’iscrizione, prenotare il lunch al costo di € 30,00 e/o la cena al costo di € 50,00. Troverete in allegato alla Circolare (ALL.3) la scheda da utilizzare per le vostre prenotazioni. Vi informo inoltre, che all’unanimità il CPN, ha deliberato l’abbassamento della quota di iscrizione per l’assemblea di Ischia del 50%,  pertanto, la quota da versare è di € 25,00. Invito le Sezioni a provvedere al pagamento entro il 24 marzo 2018 utilizzando la scheda (ALL.2) allegata alla presente circolare.  

Riceverete, con la convocazione dell’Assemblea Nazionale del 21 aprile 2018 nei termini fissati dal nostro statuto e regolamento, copia del Rendiconto al 30/09/2017 analitico e sintetico,  Stato Patrimoniale, unitamente alle Relazioni della Tesoriera Nazionale e del Collegio dei Revisori dei Conti biennio 2015-2017

Invito tutte le Tesoriere di Sezione, in ossequio ai principi di correttezza e trasparenza, ad utilizzare esclusivamente per i pagamenti  un C/C dedicato  alla Sezione e non C/C personali, come si è già verificato, onde permettere una più facile  tracciabilità dell’utilizzo delle risorse economiche della nostra associazione. 

4) materiale associativo

potete scaricare dal sito, il modulo per l’acquisto del materiale associativo. Troverete un nuovo gadget, una sciarpa identificativa della FIDAPA-BPW ITALY, proposta della nostra Presidente Nazionale e condivisa all’unanimità, da tutto il CPN.  Insieme alla nostra spilla, potrà essere un simbolo che indosseremo con l’orgoglio dell’appartenenza in occasione dei nostri eventi nazionali e internazionali.  

Poiché stiamo ottimizzando il nostro sito,  e siamo in fase di risoluzione,  l'inconveniente riscontrato nello scaricare la modulistica riguardante il versamento quote associative e acquisto materiale associativo sarà presto  risolto.

* * * * * 

Sarà mio intendimento  incontrare le Tesoriere di Sezione e Distretto, per condividere le criticità delle nostre regole di gestione e per individuare  un metodo di lavoro utile per ottimizzare la gestione contabile della nostra organizzazione: potrà essere utile ritagliare uno spazio in occasione di un evento distrettuale  da dedicare a domande e chiarimenti oltre che allo scambio di informazioni sulle norme fiscali vigenti per le quali sono tenuta ad aggiornarvi nell'ambito delle mie funzioni. 

Raccomando le Tesoriere di tenere aggiornati  i propri comitati di presidenza,  sulle disponibilità finanziarie, tale informazione si rende necessaria per permettere ai comitati di deliberare correttamente gli impegni di spesa. 

Abbiamo già effettuato la prima revisione con il Collegio dei Revisori dei Conti Nazionali che ha potuto accertare  la regolare tenuta della contabilità della Federazione. Ho messo a disposizione del Collegio, tutta la documentazione contabile, supportata dalle delibere del CPN nel pieno rispetto delle nostre regole e della trasparenza con la quale questo CPN sta operando, per garantire la regolare funzionalità dell’organizzazione, nell’ottica di una oculata gestione delle risorse finanziare della Federazione. 

Ci sono ancora poche Sezioni che non hanno provveduto ad inviare i Bilanci Preventivi approvati dalle assemblee entro il 30/09/2017 alle proprie Tesoriere Distrettuali pertanto sollecito le stesse, a provvedere entro e  non oltre il 10 febbraio 2018

Nell’attesa di incontrarvi tutte, in occasione della nostra prossima Assemblea Nazionale a Ischia, ringrazio le Presidenti e le Tesoriere distrettuali per la collaborazione offerta in questa prima fase operativa. 

Nel restare sempre a vostra disposizione, Vi abbraccio tutte con affetto

Giulia

 


Dalla Past Presidente Nazionale
Pia Petrucci 
Via Focilide 62, 00125 Roma - tel. +39 06.52354759 - cell. +39 348.2294724 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Tema Internazionale 2017-2020

“Empowering Women to Realize Sustainable Development Goals” 

Carissime Presidenti, Past Presidenti e Socie,

continua il nostro percorso di approfondimento e svolgimento del tema internazionale. La consapevolezza di poter essere parte attiva nel cambiamento dell’attuale modello di sviluppo, sia sul piano ambientale che economico e sociale, deve essere da stimolo alle nostre azioni.

Dobbiamo partire dall’analisi dello stato di fatto:

A che punto si trova oggi l’Italia nella sua strada verso il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile sanciti dall’Agenda 2030 dell’Onu e sottoscritta esattamente due anni fa? 

A queste domande risponde il Rapporto ASviS 2017 (asvis.it/rapporto-2017/), anche con una valutazione degli interventi attuati dal Governo nel corso dell’ultimo anno (un riassunto dei risultati del Rapporto ASviS 2017, fatto di fotografie e diagrammi, per ogni singolo Goal è contenuto nelle Flascard ASviS http://asvis.it/public/asvis/files/Flashcard_2017_Final.pdf)

Riuscirà il nostro Paese a ridurre drasticamente la povertà, la disoccupazione e le disuguaglianze, a proteggere l’ambiente e contrastare i cambiamenti climatici, a migliorare la qualità della vita dei cittadini e a dotarsi di infrastrutture adeguate?

A queste domande risponderemo con un’altra domanda: “e tu cosa stai facendo?

2030 what are you doing?: parte proprio da questa domanda il calendario Lavazza 2018 (17 ritratti realizzati dal fotografo Platon, uno per ogni obiettivo di sviluppo sostenibile) rivolta ai 193 stati membri delle Nazioni Unite, ma anche a tutti noi. Lo fa per ricordarci che siamo alla resa dei conti: il 2030 è la data ultima individuata dall’Onu per trasformare il mondo in un posto più sostenibile e più giusto, e dobbiamo darci da fare ora.

www.lavazza.it/it/magazine/art-and-culture/calendario-2018/stories/daphne-nederhorst.html

Spetta, quindi, anche a noi contribuire a diffondere la cultura della sostenibilità, rendere lo sviluppo sostenibile un tema di attualità e richiamare l’attenzione nazionale e locale sulle problematiche e le opportunità connesse al raggiungimento degli SDGs.

 

Festival dello Sviluppo Sostenibile (22 maggio - 7giugno 2018)

L’impegno dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) per portare il nostro Paese su un sentiero di sviluppo sostenibile si rinnova con l’edizione 2018 del Festival dello Sviluppo Sostenibile, che si preannuncia ancora più ricca della precedente per numero, varietà e contenuti degli eventi.

(Video ufficiale di presentazione https://www.youtube.com/watch?time_continue=26&v=cnBhT3VwB3c)

Il Festival si svolgerà dal 22 maggio al 7 giugno 2018, con l’obiettivo di coinvolgere fasce sempre più ampie della popolazione sui temi della sostenibilità e di stimolare decisori privati e pubblici perché assumano iniziative concrete e rilevanti per migliorare le condizioni economiche, sociali e ambientali del nostro Paese. In questo senso, l’edizione 2018 del Festival sarà particolarmente significativa, poiché rappresenterà una delle prime occasioni per i rappresentanti del nuovo Governo e del nuovo Parlamento per impegnarsi pubblicamente sui temi dell’Agenda 2030, all’inizio di una legislatura che sarà decisiva per il conseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Nel corso del prossimo Festival, oltre ai tre eventi realizzati direttamente dall’ASviS, ognuna delle giornate proporrà un evento di rilevanza nazionale o internazionale, in grado di catalizzare l’attenzione del pubblico e della stampa, che si aggiungerà alle centinaia di eventi che popoleranno il cartellone dell’edizione 2018. Si ricorda che gli organizzatori degli eventi del Festival 2018 avranno la possibilità di raggiungere un pubblico molto ampio grazie alla notorietà già acquisita con la precedente edizione e alla diffusione delle informazioni sui singoli eventi che avverrà tramite il sito dedicato www.festivalsvilupposostenibile.it, la campagna sui social media e la newsletter di ASviS che per tutto l’arco dei 17 giorni saranno dedicate ai temi e alle iniziative del Festival. (v. allegato: linee guida per l’organizzazione degli eventi del Festival)

Al fine di assicurare la qualità degli eventi e la massima collaborazione tra le diverse componenti della società italiana, i potenziali organizzatori sono invitati a compilare quanto prima il modulo (http://asvis.it/festival-dello-sviluppo-sostenibile-2018/).

Le informazioni fornite saranno analizzate dal Segretariato per definire il cartellone, fornire suggerimenti e proposte, per migliorare il coordinamento e valorizzare al massimo le sinergie tra gli organizzatori.

Siamo tutte pronte per fare del Festival 2018 un evento memorabile capace di influenzare in profondità il futuro del nostro Paese?

Partnership

Lavorare in partnership contribuisce sicuramente a dare maggiore incisività e visibilità alla tematica affrontata.

Ecco alcune proposte:

Obiettivo 1 #Povertà Zero

Disamina della realtà  nazionale ed anche cittadina in materia di contrasto alla povertà ed in particolare alle nuove povertà. Uomini e donne non sono poveri allo stesso modo, neanche nella stessa famiglia e quindi la conoscenza del fenomeno povertà non può prescindere da un’analisi di genere.  Sono 1 milione e 582mila le famiglie in Italia in condizione di povertà assoluta. Un dato in peggioramento, il peggiore dal 2005 ad oggi, che si registra in maniera violenta anche tra le famiglie che risiedono nei Comuni centro di area metropolitana: l’incidenza della povertà è aumentata dal 5,3% del 2014 al 7,2% del 2015. Il dato colpisce sensibilmente le famiglie con 4 componenti, principalmente coppie con due figli.

Obiettivo 2 #Fame Zero

Dobbiamo saper concentrare e mirare gli sforzi sulla realizzazione di un obiettivo giusto e ambizioso come è Fame Zero, ora che, come sottolineato dalla Fao, è tornato a crescere il numero delle persone che soffre per la fame e la malnutrizione. Dopo un decennio in cui la fame nel mondo stava diminuendo, dal 2015 questo dato ha ricominciato a salire. E non di poco: +38 milioni di persone che soffrono la fame.

Puntare sui giovani ed in particolare sulle donne e sui piccoli agricoltori è la chiave di uno sviluppo possibile, sostenibile e radicato nei contesti locali che consente di ridurre le migrazioni forzate e di attenuare gli impatti dei cambiamenti climatici con una migliore cura della terra e delle risorse naturali.

Le città possono giocare un ruolo fondamentale: la domanda di cibo di qualità può sostenere l'agricoltura locale e alimentare quindi un circolo virtuoso come la rete internazionale delle città guidata da Milano mostra con chiarezza.

Partnership con FAO e AAHM

Cristina Gorajski Visconti, Rappresentante BPW International presso FAO

cell. 348 1204886 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Graziella Camurati, Rappresentante FIDAPA BPW Italy presso AAHM Italia (Alliance Against Hungry and Malnutrition) cell. 340 5542543 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Obiettivo 11 #Città e Comunità Sostenibili

La nuova soggettività delle donne e il loro contributo al tema dell’abitare

Preso atto dei mutamenti culturali, dell’accresciuta partecipazione delle donne alla vita collettiva, della maggiore presenza delle donne nel mercato del lavoro, del mutamento dei tempi e dei ritmi di vita, del degrado insostenibile della città e altro ancora, il problema richiede di essere affrontato con ottica diversa ed integrata. E anche con l’apporto qualificato di donne architetto e donne ingegnere che mirano alla progettazione di una città cambiata. Indispensabile alla qualità del percorso l’ascolto della società civile.

Partnership con AIDIA (Associazione Italiana Donne Ingegneri Architetti) (www.aidia-italia.it)

La consapevolezza di dover ripartire da interventi strutturali, inevitabilmente legati alla pianificazione del territorio, obbliga a una diversa considerazione dei fenomeni urbani che tenga conto della dimensione ambientale.

Il tema dei fiumi italiani, iniziato nel biennio precedente, continua in questo biennio e continua la possibilità dell’inserimento ufficiale di socie FIDAPA BPW Italy nei comitati dei Contratti di Fiume, previsti dalla legislazione italiana.

Le sezioni interessate possono rivolgersi alla coordinatrice nazionale prof.arch. Carla Tagliaferri

cell. 338 7468485 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Le linee guida saranno pubblicate sul sito nazionale http://fidapa.org/index.php/temi/altre-aree-tematiche/contratto-di-fiume)

RicordandoVi che il nostro dovrà essere sempre un vero lavoro di squadra, resto a Vostra disposizione per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento e Vi abbraccio con affetto                             

Pia

 


Dalla Presidente Fondazione Fidapa
Maria Candida Elia
Via G. Cantafio 2, 80100 Catanzaro tel. 0961 743329  cell. 348 0357644 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cara Presidente Nazionale, care componenti il CPN, care presidenti  distrettuali e componenti CPD; care Presidenti di sezione e componenti CPS, care socie,

è con rinnovato entusiasmo  che la Fondazione  si accinge ad affrontare un nuovo anno di attività  con l’augurio che  il 2018  sia un anno proficuo e pieno di soddisfazioni  anche per tutte voi.

A breve sarà convocato il CdA per  delineare una nuova programmazione di cui sarete informate nella prima utile occasione.

Allo stato si ritiene opportuno, sempre nel rispetto del principio di un’informazione trasparente,  rendevi partecipi dell’attività già svolta, allegando alla presente comunicazione copia della relazione annuale che, dopo l’approvazione del CdA,  sarà inviata alla Prefettura.

Inoltre, si allega copia delle modalità operative per lo svolgimento dei due corsi di formazione già   predisposti con la collaborazione dell’Università Politecnica delle Marche  e  di cui si potrà  usufruire nei termini ivi specificati.

Si auspica che  detto secondo allegato trovi la massima diffusione  al fine di consentire  la possibilità di partecipazione anche a socie che fossero interessate.

La  Fondazione continuerà ad offrire  un fattivo contributo alla comune causa della valorizzazione  dell’universo femminile, con la consapevolezza che deve sempre, e  comunque, essere onorato il nobile gesto delle  tante socie  fondatrici che nella “Fondazione Fidapa” avevano riposto la loro fiducia e la loro speranza  per un aiuto concreto,  finalizzato a rimuovere gli ostacoli che di fatto impediscono  l’indipendenza  economico-sociale della donna.

A tutte l’affettuoso saluto mio e delle componenti il  Consiglio di Amministrazione

La  Presidente

Maria Candida Elia 

  

FIDAPA BPW Italy

La FIDAPA BPW Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari) è un’associazione composta, in Italia  da circa 11.000 Socie  ed appartiene  alla Federazione Internazionale IFBPW (International Federation of Business and Professional Women) 

Contattaci

info (@) fidapa.org
  +39 06 4817459
  +39 06 4817385
 Via Piemonte 32, 00187 Roma

Ultime Notizie

15
Set2018

Il Sottosegretario di Stato Vincenzo...

Nello scorso mese di Luglio 2018 l il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri...

02
Set2018

Convegno Nazionale Fidapa BPW Italy...

COMUNICATO STAMPA : Convegno Nazionale Fidapa BPW Italy “Cooperazione e partenariato: strategie comuni per la...

10
Lug2018

Comunicato Prima Edizione Premio Letterario...

Prima Edizione Premio Letterario "Donne e Poesia per la Cultura di Pace" COMUNICATO Fidapa BPW ITALY “...

25
Giu2018

Circolare Nazionale n.3 Giugno 2018

Circolare Nazionale n.3 Giugno 2018 (images/Circolare_Nazionale__n.3_Giugno_2018.pdf)

20
Giu2018

SAVE THE DATE 30 Settembre...

SAVE THE DATE 30 Settembre 2018 ASSEMBLEA NAZIONALE e XXXVI CONGRESSO NAZIONALE Hotel NH Vittorio Veneto Corso...

19
Mag2018

Talenti senza età, la prima...

Scarica qui il pdf dello studio (images/Talenti-senza-et---Le-donne-over-50-e-il-lavoro.pdf) La sfida attuale e futura per le aziende risiede in modo...

09
Mag2018

OPEN DAY FIDAPA BPW ITALY

A nome del Consiglio Nazionale,esprimo immensa soddisfazione per il rilevante successo del I°OPEN DAY FIDAPA BPW...

02
Mag2018

Presidents' Meeting - 5th YOUNG...

PRESIDENTS’ MEETING - SYMPOSIUM YOUNG BPW Europe VIENNA 27-28-29 Aprile La Presidente Nazionale Caterina Mazzella insieme alla Segretaria...

24
Apr2018

Newsletter Aprile 2018

Newsletter Aprile Carissime Presidenti, Carissime Socie, mi piace aprire questa newsletter di aprile...

28
Mar2018

XXXV Convegno Nazionale F.I.D.A.P.A. BPW...

  Allegati: All. 1 Schema verbale delegate Assemblea Nazionale (images/eventi/21-04-2018/All._1_Schema_verbale_delegate_Assemblea_Nazionale_Ischia_21-04-2018.doc) All. 2 Scheda iscrizione Assemblea Nazionale (images/eventi/21-04-2018/All.2_Scheda_iscrizione_assemblea_nazionale_Ischia_21aprile_2018.doc) All. 3 Scheda...

22
Mar2018

Newsletter Marzo 2018

Newsletter marzo 2018 Care Presidenti, care Amiche, mi piace cominciare così questa Newsletter, con il simbolo della Pace,simbolo che...

06
Mar2018

Giornata Internazionale della donna

Messaggio della Presidente Nazionale Caterina Mazzella Fidapa - BPW Italy ricorda e celebra le Donne che hanno...

01
Mar2018

NEW YORK 9 e...

"Participation and access of women to the media, and information and communications technologies and their impact on...

«
»