Contattaci : +39 06 4817459 | info[@]fidapa.org
Fidapa SOCIAL MEDIA    Twitter    Linkedin

Bettina Giordani: perchè la quadrupla elica

a cura di Bettina Giordani - referente nazionale comitato ad hoc per la comunicazione FIDAPA BPW Italy

Perchè la quadrupla elica?

Comunicare: rendere comune Condividere, coinvolgere, rendere partecipi, recettivi gli interlocutori per attivare quel processo di interscambio, di adattamento cosi tipico in medicina.

Ecco l’idea di inserire nel titolo di questa giornata il termine “quadrupla elica”.  Per comprende cosa intendiamo con questo termine in comunicazione, è necessario dare un minimo di spiegazione sui passaggi che ci hanno portano sino a qui.

Abbiamo già sentito parlare in passato del modello della tripla elica.  (https://triplehelix.stanford.edu/3helix_concept

Il bisogno di innovazione spinge negli anni ’90 a studiare metodologie differenti di comunicazione dallo storico sistema di relazioni decisionali basato su due interlocutori principali : l'industria e il governo.
Henry Erzkovitz e altri studiosi introducono il modello della tripla elica. Le relazioni tra enti coinvolti nella costruzione dell’innovazione cambiano e da due diventano tre. L’innovazione a questo punto, trae origine da tre soggetti: Università e centri di ricerca, governo centrale e periferico e settore privato, costruendo un contesto favorevole al trasferimento di conoscenze.
I flussi di comunicazione cambiano e trovano nuovi sbocchi e sistemi di interazione. Il modello prevede che i tre interlocutori siano capaci di far emergere esigenze ibride lavorando all’interno di un modello congiunto.

 Nel 2013, Giulia Biffi, ricercatrice italiana che lavora all’università di Cambridge in uno studio sul DNA, scopre che le cellule umane possono assumere anche una forma a “quadrupla elica” e non solo a quella doppia scoperta 60 anni fa da Watson e Crick con il sostegno di Rosalind Franklin.

Nello stesso periodo si introduce la convinzione che la partecipazione sociale ai processi di innovazione non possa essere casuale e neppure conseguenza reattiva.

Ecco che il concetto di tripla elica, viene  esteso a “quadrupla elica”,  4 filamenti che si intersecano e “comunicano” tra di loro.  Agli attori precedenti si aggiunge la partecipazione attiva di associazioni, di gruppi di cittadini che collaborano con altri soggetti al processo innovativo.

Perdonerete l’estrema semplificazione dei concetti esposti che per curiosità vi invito ad approfondire ma sono convinta che :

La task force sulla salute con questo incontro e soprattutto con tutte le azioni prodotte in questo triennio, entra con forza in questo modello. Come Federazione Internazionale di Donne impegnate nelle Arti, Affari e Professioni, dobbiamo essere coscienti di essere una delle “Eliche” del processo di cambiamento e che la comunicazione tra le “Eliche” coinvolte ne sia lo strumento di attuazione. 

English version

Communicate: to make it common, share, engage, participate in making, the interlocutors receptive to activate the interchange process of adaptation so typical in medicine.
From this, we got the idea of ​​including in the title of this day the term "quadruple helix".

To understand what we mean by this term in communication, it is necessary to give some explanation of the steps that lead up to here. We have already heard about the triple helix model. (Https://triplehelix.stanford.edu/3helix_concept)

The need for innovation pushes the 90s to study different methods of communication from the historical system of decision-making relationships based on two main interlocutors: the industry and the government.
Henry Erzkovitz and others introduced the triple helix model. Relations between entities involved in the construction of innovation and changed from two to three. Innovation at this point relates to three subjects: universities and research centers, central and local government and the private sector, building an environment conducive to knowledge transfer. The communication flow changes and finds new outlets and interaction systems. The model predicts that the three parties are able to bring out hybrid needs working within a joint model.

In 2013, Giulia Biffi, Italian researcher working at the University of Cambridge in a study on DNA, discovered that human cells can also take the shape of a "quadruple helix" and not only double as discovered 60 years ago by Watson and Crick with the support of Rosalind Franklin.

At the same time, it introduces the belief that social participation in the processes of innovation can not be accidental nor reactive accordingly. The concept of the triple helix is extended to "quadruple helix", 4 filaments that intersect and "communicate" with each other.

At the previous actors, we engage the active participation of associations, groups of citizens who work with other parties to the innovation process. You will excuse the extreme simplification of these concepts and I invite you to follow your curiosity and learn something on this topics, but I am convinced that: The Health Task Force with this meeting and especially with all the actions produced in this period, is entering with force in this model.

As  BPW International , International Federation of Business and Professional Women  actively engaged and committed to these topics, we must be conscious of being one of the "propeller/helix " of the changing process and that communication between the "helixes" involved is the implementation tool.

 

 

FIDAPA BPW Italy

La FIDAPA BPW Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari) è un’associazione composta, in Italia  da circa 11.000 Socie  ed appartiene  alla Federazione Internazionale IFBPW (International Federation of Business and Professional Women) 

Contattaci

info (@) fidapa.org
  +39 06 4817459
  +39 06 4817385
 Via Piemonte 32, 00187 Roma

Ultime Notizie

26
Ago2019

Comunicato Fidapa BPW Italy ...

26 agosto 2019-08-26 BPW International Day La Fidapa BPW Italy celebra la fondazione del BPW International a...

19
Giu2019

Galway - Conferenza Europea BPW

Galway 24- 26 Maggio 2019 16 ^ Conferenza Europea BPW Nella prestigiosa sede dell'Università si è svolto il...

13
Giu2019

Premiazione Progetto di Hackathon ...

Orvieto, 11 Giugno 2019 : Hackathon “Un gioco da ragazze” promosso da Fidapa BPW Italy e Vetrya...

09
Apr2019

Newletter Aprile 2019 Presidente Nazionale...

Newsletter Aprile 2019 Presidente Nazionale Caterina Mazzella (images/NEWSLETTER_APRILE_2019_.pdf)

08
Apr2019

Corso Alta Formazione Agenda...

Corso Alta Formazione SIS - Programma (images/SINTESI_CORSO_AGENDA_2030_PER_LO_SVILUPPO_SOSTENIBILE.pdf)

08
Apr2019

LEF Italia Conversazioni Elezioni...

Conversazioni " Elezioni Europee. Quale Europa" nell'ambito della campagna 50/50 della EWL. La Referente BPW Italy ...

08
Apr2019

APPROVATA MODIFICA STATUTARIA : INSERIMENTO...

APPROVATA MODIFICA STATUTARIA PER L'INSERIMENTO DELLA SOCIA YOUNG NEL CONSIGLIO NAZIONALE. Nel Corso dell'Assemblea Nazionale Fidapa Bpw Italy...

17
Mar2019

Women in Business - Forum...

Programma Forum Adrion Net - Benevento (images/Programma_Adrionnet.pdf)

11
Mar2019

Hackathon Un gioco da...

Al Vetrya Corporate Campus “Un gioco da ragazze”, hackathon per giovani professioniste del digitale La Fidapa BPW Italia,...

«
»